Il nuovo volto di Japan’s Way

First slide

 

Dopo oltre un decennio di attivitàJapan’s Way si “rinnova” dando un nuovo volto al proprio sito e con una sede tutta nuova. È qui che d’ora in poi lavoreremo per offrire la qualità e la precisione che caratterizzano le nostre traduzioni e i nostri servizi. Salutiamo e ringraziamo i nostri clienti che ci hanno sostenuto in più di dieci anni di attività e accogliamo i clienti nuovi attraverso i canali LinkedIn e Facebook, da adesso sempre aggiornati sulle novità riguardanti le relazioni tra Italia e Asia Orientale. Ed infine diamo il benvenuto alla nuova risorsa dell’agenzia, Francesca, che si occuperà di rispondere alle nuove sfide che il mondo della traduzione e dell’interpretariato ci pone con animo giovane e propositivo! 

Japan’s Way opera da oltre dieci anni nel campo dei servizi linguistici e della comunicazione con lo scopo di sviluppare e  tra Italia, Giappone, Cina e Corea attraverso il filo della passione per il mondo orientale in tutte le sue sfaccettature.  

Nonostante l’agenzia stia trasformando il suo “aspetto”, continueremo come sempre fatto a offrire servizi professionali di alta qualità con estrema attenzione verso ciascuno dei nostri clienti. 

 

Non temete: la sostanza non cambia; la forma, forse, un po’!

 

 

Altre news

19
Gennaio

Vicenzaoro – La Fiera della gioielleria rimanda il proprio appuntamento

Quest’anno Vicenzaoro, il più grande Salone europeo dedicato all’oreficeria e alla gioielleria, non si terrà nel suo usuale appuntamento di […]

Leggi di più
13
Gennaio

Ricordi di interpretariato – un anno da FAVA

Sono numerosi i clienti dell’agenzia che si affacciano ai mercati e alla clientela asiatica, sempre più interessati ai prodotti italiani, […]

Leggi di più
07
Gennaio

L’anniversario di Japan’s Way – una storia lunga 12 anni

Cade oggi l’anniversario della fondazione di Japan’s Way: l’agenzia compie 12 anni! Dalla sua inaugurazione, il 7 gennaio 2009, sono […]

Leggi di più
29
Dicembre

L’Anno della cultura e del turismo Italia-Cina diventa il 2022

È stato deciso, durante questo mese di dicembre, di rimandare definitivamente l’anno della cultura e del turismo Italia-Cina che era […]

Leggi di più